Amnesia Haze – crescita e fioritura

febbraio 9, 2013
in Category: Indoor
Commenti disabilitati su Amnesia Haze – crescita e fioritura 2192 0

luce di dodici ore sotto i faretti, abbiamo interrotto l’appor­to di fertilizzatore di crescita e abbiamo cominciato con la fertilizzazione di fioritu­ra. Sebbene la pianta sembri resistere bene, è un modo per aiutarla a raggiungere la fio­ritura. Dovremmo inoltre notare che abbia­mo ottenuto buoni risultati senza utilizzare una formula costosa. Anche gli altri obietti­vi sono stati raggiunti, come quello di avere piante facilmente gestibili, di aumentare la densità dei fiori e ottenere una buona pro­duzione, mantenendo però un buon gusto, senza esagerare con il fertilizzante. Siamo passati infine alla degustazione.

Al palato, abbiamo sentito un prodotto compatto e duraturo, con un tocco forse leggermente vaporoso nella sua struttu­ra. Questa leggerezza è contrastata dalla densa resina su tutti i fiori, persino sulle foglie secondarie. Chi inizia a produrre, a volte lascia le foglioline nella potatura, dato che sono ricoperte di resina anch’esse. L’obiettivo è stato quello di completare il test con una sessione di degustazione del prodotto finale. Quello che abbiamo dunque ricercato è stato un lavoro di precisione, adatto a tutti gli esigenti che vogliono apprezzare la cima pura.

Al palato, la pianta ha rivelato la discen­denza Haze molto chiaramente, sebbe­ne con vera e propria personalità. Oltre ad accenni d’incenso, un classico di que­sta famiglia, altre nuove caratteristiche dell’Amnesia Haze presentavano una presenza chiara e dal sapore pieno del retaggio dell’indica. Fra le prime impres­sioni, come quella d’incenso dolce, altre sorprese di origine sativa si sono spri­gionate. Un retrogusto complesso con un tocco leggermente speziato e una presenza unica di sfumature arruggini­te, fattore singolare che non deve essere confuso con il sapore metallico dovuto a un’eccessiva fertilizzazione.

In seguito, dopo aver provato altre varie­tà, sarebbe stato bene ripetere il test. In parte perché il freddo porta a dubbi sul fatto che abbiamo apprezzato pie­namente il vero potenziale di questa genetica. D’altro canto, la banca aveva lavorato due anni su questa varietà, il che significava che il prodotto finale era stato già migliorato notevolmente.

Un buon effetto psicoattivo con un sapore speciale e complesso, senza perdita di produzione o eccessivo ritardo. L’Amnesia Haze di Royal Queen Seeds è una sativa di prima classe per cui vale la pena concede­re il tempo extra di coltura richiesto per raccoglierne gli ottimi frutti.

fioritura indoor amnesia amnesia autofiorente inizio fioritura poca acqua come coltivareamnesia haze out door kalashnikova erba autofiorente amnesia fiore foto fioritura amnesia haze amnesia tempo fioritura amnesia autofiorente inizio fioritura Indoor freddo rallenta fioritura tempo per la fioritura di amnesia
, , , , , ,
Contact Me popolare Social
 
Thank you! Your message has been submitted to us.
×
×
×